[BUFALA] Vendola accusato di pedofilia su Facebook

Contattami
Pubblicato il 26 agosto 2013

Con la speranza che la Questura non ci rimuova anche questo, segnaliamo una BUFALA ai danni di Nichi Vendola

vendola

Secondo la Pagina Facebook “Catena Umana Italia, il leader di SEL avrebbe affermato che «Ogni bambino ha diritto ad avere rapporti sessuali con adulti». La nota riportata dalla pagina non fornisce alcuna fonte; molto probabilmente si basano un un articolo di Vittorio Feltri del novembre 2010, che appare in una nota della pagina Fb “Siete ancora oggi come sempre dei POVERI COMUNISTI!”.

vendola

Così avrebbe scritto Feltri: «Eccoli i “moralisti” della sinistra tra cui anche Nichi Vendola che si è sentito offeso per il presunto comportamento del premier. Proprio lui? Infatti Vendola in una memorabile intervista a Repubblica datata 19 marzo 1985 pagina 4 sezione: POLITICA INTERNA, senza vergognarsi e senza preoccuparsi di dare scandalo, disse che bisognava concedere ‘ai bambini il diritto ad avere una loro sessualità, e ad avere rapporti con adulti’. “In sostanza il governatore illuminato della Puglia suppone che sia cosa giusta e buona fare propaganda alla pedofilia». Dello stesso tenore furono anche Vittorio Sgarbi e Carlo Giovanardi, che Vendola del resto aveva già provveduto a querelare. Ma nel mondo delle bufale il tempo è solo una formalità.

feltri

Peccato che nessuno dei divulgatori di questa panzana si è preso la briga di leggere l’articolo originale di Repubblica – nel sito del quotidiano è ancora disponibile – qui riportiamo la parte finale, ch’è quella “incriminata”; così dichiarava un giovanissimo Vendola, neoeletto segretario della Fgci: «Certo l’ età conta, ognuno forma la propria cultura in un momento storico preciso. Non è facile affrontare un tema come quello della pedofilia ad esempio, cioè del diritto dei bambini ad avere una loro sessualità, ad avere rapporti tra loro, o con gli adulti – tema ancora più scabroso – e trattarne con chi la sessualità l’ ha vista sempre in funzione della famiglia e dalla procreazione. Le donne, da questo punto di vista, sono notevolmente più sensibili. Ma il Pci non è un organismo matriarcale».

E’ veramente triste constatare come sia facile manipolare una informazione, anche quando la si può leggere integralmente, basta non avere gli strumenti per capire quel che si legge, oppure un preciso interesse politico a distorcere la realtà. La sessualità del bambino è studiata fin dagli albori della Psicoanalisi di Freud ed è materia ben nota a qualsiasi psicologo, pediatra, assistente sociale, eccetera; esiste anche una sessualità bambino-adulto, evidentemente Vendola intende una “sana sessualità”; sessualità e rapporto sessuale – per intenderci – sono due cose diverse. L’ultima frase in grassetto del resto dovrebbe aiutare a capire il senso di quanto dichiarato dal giovane Vendola.

Se c’è del perverso, sta in chi trae certe conclusioni “avventate” – per usare un eufemismo – nei confronti di un ragionamento più che normale… lo capivano persino trent’anni fa.

 

Aggiornamento


I debunker della pagina satirica “Siamo la gente, il potere ci temono” avevano già testato il modo superficiale con cui quelli della pagina “Catena Umana Italia” verificano le notizie; riuscite a riconoscere chi sono in realtà Ubuntu e Carlo?

1231413_498205290262460_1396837030_n

The Killers - Spaceman
Music zone: i migliori successi musicali mondiali selezionati per te
0
© Riproduzione riservata

Social score

902
Contattami
  • francesca

    io continuo ancora a non capire… che sessualità ci dovrebbe essere tra adulti e bambini???

    • Giovanni Pili

      Chiedi in Biblioteca in libro che ne parla o a qualsiasi pediatra o psicologo. Di due cose l’una, o chi scrive certi articoli è ignorante oppure è disonesto. In entrambi i casi non dovrebbe lavorare in un giornale o appestare il web con questo genere di immondizia.

  • Nyc

    sessualità anche intesa come rapporto tra i sessi: la gelosia di un padre per la figlia o le attenzioni della madre per il figlio. Il confronto tra i sessi mentre si cresce.

    • Ele Marameo

      Ed e’ pedofilia Le
      Attenzioni buone e sane
      Di una madre verso il figlio o del padre verso una figlia? Hoiiiii si stava parlando di PEDOFILIA

  • PAOLO

    E’ testuale, c’è poco da interpretare… “pedofilia ad esempio, cioè del diritto dei bambini ad avere una loro sessualità, adavere rapporti tra loro, o con gli adulti”
    Dove sarebbe la bufala?

  • Anonimo

    Vendola è solo un maledetto finocchio di merda. Punto.

  • alexander della vedova
  • Maddalena Bettanesi

    CHIARIAMO UNA VOLTA PER TUTTE QUESTO QUI PRO QUO
    VENDOLA HA PARLATO ECCOME DELLA PEDOFILIA IN UN ARTICOLO DEL 1985 DI REPUBBLICA E DICEVA:” Non è facile affrontare un tema come quello della pedofilia ad esempio, cioè del diritto dei bambini ad avere una loro sessualità, ad avere rapporti tra loro, o con gli adulti – tema ancora più scabroso – e trattarne con chi la sessualità l’ ha vista sempre in funzione della famiglia e dalla procreazione. Le donne, da questo punto di vista, sono notevolmente più sensibili. Ma il Pci non è un organismo matriarcale”.

    http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1985/03/19/il-gay-della-fgci.html

    QUINDI NON E’ UNA BUFALA.

  • antonio miroddi

    non è proprio una bufala: http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1985/03/19/il-gay-della-fgci.html
    alla fine dell’intervista di vendola si legge: “Certo l’ età conta, ognuno forma la propria cultura in un momento
    storico preciso. Non è facile affrontare un tema come quello della
    pedofilia ad esempio, cioè del diritto dei bambini ad avere una loro
    sessualità, ad avere rapporti tra loro, o con gli adulti – tema ancora
    più scabroso – e trattarne con chi la sessualità l’ ha vista sempre in
    funzione della famiglia e dalla procreazione. Le donne, da questo punto
    di vista, sono notevolmente più sensibili. Ma il Pci non è un
    organismo matriarcale”.
    E non suona benissimo …..

  • Christian Dalenz

    Non credo che Vendola sia o sia stato a favore della pedofilia, ma la frase che pronunziò è molto equivoca. Non è facile che l’ascoltatore la riconnetta immediatamente al pensiero di Freud, soprattutto una figura pubblica come un politico dovrebbe rendere più chiaro ciò che vuole dire

  • Matteo

    anche quando era giovane Vendola parlava per “supercazzole” e non si capiva una mazza di quello che diceva! per quello e’ facile fraintenderlo. Comunque sicuramente non penso che voleva dire una porcata, sicuramente si sara’ incartato nel discorso. Quello che mi fa incazzare di Vendola e’ il suo rapporto di stima e amicizia con Mr. Riva…..ma va a cagare va!!!