Michele Cristoforetti in radio con Ancora Qui il nuovo singolo rock-dance dall’anima cantautorale

Pubblicato il 12 ottobre 2017

image001

In radio il nuovo singolo di Michele Cristoforetti “Ancora Qui”, un brano che nasce, come spesso accade al giovane cantautore trentino, nei momenti più inaspettati, in questo caso uscendo in piena notte dal loft di una coppia di amici. Ispirato dai suoi pensieri e dalle riflessioni sul mondo che ci circonda, analizzando tutte le relative problematiche legate ad esso, Michele, con una profonda intenzione di trasmettere tutto questo, decide di mettere in musica le sue sensazioni con un’ arrangiamento insolito per lo stile del cantante, dalla tipica grinta rock, con una ritmica dal sapore dance che tuttavia si mantiene coerente con la vena cantautorale dell’artista.

Ancora qui nasce dalla necessità di gridare l’insofferenza nei confronti di un mondo che ci lascia a noi stessi ma che pretende sempre qualcosa da noi.”

https://www.youtube.com/watch?v=_FZTMWahMuo

Biografia

 Se si pensa ad una regione come il Trentino-Alto Adige non possono non venire in mente le Dolomiti, i grandi boschi, gli orsi, il cibo ecc., ma i cantautori? Michele Cristoforetti, trentino classe 1987, che nella vita lavora presso un reparto corse, sperimentazione motori Ferrari, da oltre un decennio si muove nel panorama della musica emergente, riscuotendo sempre grande successo e consenso dal pubblico più attento.

Tuttavia, da quasi tre anni il suo percorso ha preso una svolta verso la sua vera natura: il cantautorale; infatti da sempre nutre un profondo amore verso figure come De Andrè, Fossati, Bertoli che l’hanno ispirato nei suoi testi e nelle sue musiche. Così, costituendo una nuova formazione in grado di appoggiarlo umanamente e musicalmente nelle situazioni in studio e soprattutto live, chiamata KASCADE, comincia il suo percorso di cantautore, in un territorio non certo abituato a tali figure ma di grande supporto. Ed è così che esce il suo primo singolo “L’Album delle Pose” (2015), con il quale avvia la sua produzione musicale.

Man mano che le esibizioni dal vivo aumentano, Michele si accorge di essere sulla strada giusta e decide di fare le cose in grande, così nell’estate 2016 ottiene la collaborazione di

una delle figure più celebri del panorama musicale italiano: Maurizio Solieri. Con lui registra il singolo Sigaro Cubano, un brano che celebra la ricerca della felicità nelle piccole cose, lasciandolo libero nella gestione di parte degli arrangiamenti e coinvolgendolo nelle riprese dello stesso videoclip. La scelta si rivela vincente e da a Michele una forte crescita di visibilità; da qui in poi la pubblicazione dei videoclip, delle registrazioni in studio e dal vivo, e il costante aggiornamento delle pagine social saranno una prassi del giovane cantautore.

Alla fine del 2016 esce il suo primo album “Muoviti”, nel quale si trovano otto tracce originali più due cover, e con il quale, devolvendo tutti i proventi, ha potuto aiutare l’associazione ATHENA onlus, che si occupa di ragazzi affetti da disabilità. La musica di Michele comincia a diffondersi nelle piccole-medie radio di tutta Italia e così il 2017 si apre, oltre che con una ricca scaletta di esibizioni, anche con le selezioni e la

partecipazione a concorsi come il “Premio Pierangelo Bertoli” e “SanremoRock”. A breve uscirà il videoclip del nuovo singolo “Ancora Qui”, il quinto da quel non così lontano 2015, ma dal quale si sono fatti passi da gigante affinché anche il Trentino possa essere considerato terra di cantautori.

0
PER APPROFONDIRE Tags